lottomatica casino 990x30 ita

Poker a 5 Carte (5 Card Draw o all'Italiana) Online: Regole e Giochi

Scritto da Dimensione Casino Il Aggiornato il .

poker 5 carte

Il Poker a 5 Carte, chiamato anche 5 Card Draw e Poker all'italiana, si può considerare una delle specialità più classiche del Poker. Infatti è conosciuto anche come Poker Classico o Tradizionale e in Italia è spesso la specialità imparata per prima, anche se in questi anni nei tornei online e live si gioca soprattutto a specialità come Poker Texas Hold'em e Omaha.

In questa guida vedremo quali sono le regole del Poker a 5 carte e i migliori siti per giocare, sia a soldi veri che gratis.

Indice

 

Poker a 5 Carte Online

Il Poker è uno dei giochi più amati su internet, soprattutto nella specialità del Texas Hold'em, conosciuto anche come Poker a 2 carte o americano. Ma il Poker Texano non è stata l'unica specialità ad avere successo in questi ultimi anni: un altro esempio è il Poker Omaha, una specialità di Poker a 4 carte. Nonostante la diffusione di queste specialità anche in Italia, gli appassionati di Poker a 5 carte restano sempre molti.

Alcune poker room italiane infatti offrono il Poker a 5 Carte, che puoi trovare sotto il nome di Five Card Draw. In questo articolo ci concentreremo sul Poker a 5 Carte disponibile nella sezione Skill Games di alcuni siti di giochi. Gli Skill Games, in italiano "giochi d'abilità", comprendono altri giochi di carte come Telesina, Scopa, Burraco e Scala 40. Qui invece puoi saperne di più sulle poker room con il 5 Card Draw.

Puoi giocare a Poker a 5 Carte con soldi veri o gratis. In quest'ultimo caso ti basta visitare l'area chiamata a soldi virtuali o free money e partecipare alla partita di Poker a 5 Carte senza soldi veri che ti interessa. Per le partite di cash game o i tornei di 5 Card Draw con denaro reale, per prendere parte alla sfida devi prima pagare un costo d'ingresso (buy-in) che parte da 50 centesimi e arriva fino a circa 10€.

Veniamo ora alle sale consigliate che hanno il Poker a 5 Carte tra i propri Skill Games.

 

Snai Poker a 5 Carte

 

poker 5 carte snai

Snai ha un ricca sezione dedicata agli Skill Games, tra cui troviamo il Poker tradizionale ma non solo: Teresina, Chemin de fer, Bestia, Burraco, Scopa, Briscola, Asso Piglia Tutto, Domino, Cirulla, Scala Quaranta, Tresette, Peppa, Sette e Mezzo, Backgammon e Mazzetti.

Puoi giocare al Poker a 5 Carte di Snai anche da Mobile grazie all'App per iPhone, Android e iPad.

Trovi altre specialità del Poker come Texas Hold'em, Omaha e Stud nella poker room di Snai che completa l'offerta di giochi con il casinò (con Videopoker, Slot Machine, Blackjack e Roulette) e le scommesse sullo sport.
Per molti dei suoi giochi Snai offre dei bonus sul primo versamento, e per alcuni anche un bonus senza deposito.

Gioca al Poker Classico di Snai >

 

Lottomatica Poker all'italiana

 

skill games lottomatica

Anche su Lottomatica è presente il Poker classico insieme a tanti altri giochi di carte come Scala Quaranta, Scopa, Hearts, Burraco, Briscola, 7½, Telesina, Asso Pigliatutto, Bestia, Tresette e Cirulla.

Puoi giocare a Poker a 5 carte anche da Mobile attraverso l'App per iOS e Android. Inoltre registrandoti da questo link ottieni un bonus di registrazione esclusivo.

Lottomatica ha molti giochi come lotterie, scommesse, bingo e casinò, e tra questi ci sono anche diverse varianti del Poker come Texas Hold'em, Five Card Draw 7-A, Five Card Draw, Omaha, Omaha Hi-Lo e Five Card Stud.

Gioca al Poker all'italiana di Lottomatica >

 

Il Poker a 5 Carte online multiplayer che trovi nei siti di Skill Games può essere giocato da qualsiasi dispositivo desktop perché funziona tutto senza download tramite browser. E puoi giocare quindi da PC Windows, Linux e Mac OS e in alcuni casi anche da Mobile.

Tutto nel massimo della legalità e sicurezza visto che i siti presentati in questa pagina hanno licenza AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato). Quindi le partite saranno gestite sempre con una distribuzione e mescolamento delle carte casuale, al riparo da truffe, bot e trucchi per vincere in maniera disonesta. Naturalmente puoi sfidare i tuoi avversari usando tattiche e strategie del Poker a 5 Carte.

Su questi siti puoi giocare diversi tipi di partite di Poker tradizionale:

  • Sit & Go: piccoli tornei da 2 o 4 partecipanti che iniziano immediatamente dopo che i giocatori si sono registrati.
  • Tornei: partono a un'ora prestabilita. Tra questi sono inclusi anche i freeroll, tornei di Poker all'italiana gratis con in palio bonus di gioco.
  • Cash Game: tavoli di Poker classico fino a 5 giocatori in cui paghi invito e puntate con soldi reali e non con chips come nei tornei e Sit and Go.

 

Poker a 5 Carte gratis

Se vuoi puoi giocare a Poker all'italiana gratis, senza soldi da mettere di tasca tua e per semplice divertimento. Nei siti visti sopra hai infatti la possibilità di prendere parte a tornei di 5 Card Draw gratuiti, logicamente senza premi in palio.

In più periodicamente in alcune sale di Skill Games potrebbero essere organizzati freeroll, speciali tornei di Poker a 5 Carte gratis con in palio bonus di gioco da utilizzare poi per le partite di Poker Tradizionale a soldi veri.

Grafica e software di gioco sono decisamente superiori ai flash games di Poker a 5 carte online senza registrazione, ai giochi di Poker all'italiana contro il computer e alle App di Facebook.

 

Regole del Poker a 5 Carte o all'Italiana

A Poker all'italiana si gioca con un mazzo di carte francesi a cui sono stati levati i jolly.
La carta più bassa del mazzo è decisa sottraendo il numero dei giocatori al numero 11: se per esempio si gioca a Poker a 5 carte in 6 giocatori, il numero massimo, si giocherà con il 5 come carta più bassa.

Quando ci sono casi di perfetta parità, si vanno a guardare i semi che hanno un valore decrescente in quest'ordine: Cuori, Quadri, Fiori e Picche. Puoi ricordare facilmente l'ordine con la formula Come Quando Fuori Piove dove ogni iniziale delle parole corrisponde a quella di un seme.

Una partita di Poker a 5 Carte, sia sotto forma di torneo che di cash game, si svolge in diverse fasi:

  • Invito
  • Apertura al buio
  • Distribuzione
  • Apertura
  • Cambio carte
  • Ultimo giro di puntate
  • Punteggi e vincita

 

Invito

L'invito (o uscita) è una somma che i giocatori devono versare nel piatto all'inizio della mano per poter partecipare. Il piatto è la somma delle diverse puntate fatte durante la mano.

In un torneo di Five Card Draw online l'invito viene preso in modo automatico a tutti i giocatori seduti al tavolo, anche quelli in sitout. Nel cash game invece solo i giocatori attivi sono obbligati a pagare l'invito.

 

Apertura al buio

Solitamente nel Poker a 5 carte per aprire il gioco si deve essere in possesso di una coppia vestita o di un punto maggiore. Si può però anche aprire al buio, prima che le carte vengano distribuite, solo nei colpi con apertura ai J e solo dal giocatore a sinistra del mazziere, che deve pagare il doppio di quello presente al momento nel piatto.

Se c'è un rilancio al buio, il primo giocatore alla sinistra di chi ha rilanciato al buio (detto anche buiante) può, sempre prima della distribuzione delle carte, fare anch'egli un rilancio al buio, doppio di quello precedente, diventando così il controbuiante.

In alcune partite di Poker Tradizionale anche il giocatore a sinistra del controbuiante può rilanciare al buio, facendo quello che è chiamato contro-controbuio o over, uguale al doppio di quello prima. Questi tre sono il massimo dei rilanci al buio consentiti.

A parte il giocatore che ha fatto il buio o se presenti, il controbuio o il contro-controbuio, tutti gli altri giocatori devono decidere se vedere o passare, senza poter rilanciare. Se non c'è nessun giocatore che si adegua all'ultimo rilancio, il giocatore che l'ha fatto vince il piatto.
Se c'è almeno un giocatore che va a vedere il buio, chi ha fatto l'ultimo rilancio può decidere di rilanciare ancora. In questo momento gli altri giocatore possono scegliere di vedere, controrilanciare o passare.

Quando c'è l'apertura al buio, dopo la fase di cambio carte il buiante (o il controbuiante se c'è) parla per ultimo. Quindi il primo a parlare è il giocatore subito alla sua sinistra.

 

Distribuzione delle carte

A inizio partita il mazziere viene deciso a sorteggio, mentre nelle mani successive alla prima passa di turno in senso orario.

Il mazziere, dopo aver mischiato le carte e aver fatto tagliare il mazzo al giocatore alla sua destra, distribuisce le carte in senso orario a partire dal giocatore immediatamente alla sua sinistra.
Naturalmente nel Poker all'italiana online è il software a occuparsi di tutta questa fase, anche se il ruolo del mazziere passa di giocatore in giocatore alla fine di ogni mano.

Il mazziere consegna 5 carte coperte a ogni giocatore, distribuite una alla volta. Se non c'è stata nessuna apertura al buio, il primo giocatore a sinistra di chi ha dato le carte decide se aprire il gioco.

 

Apertura

Per l'apertura nel Poker a 5 carte ci sono regole precise: il primo giocatore alla sinistra di chi ha distribuito le carte può aprire il gioco o passare la parola al giocatore seguente.
L'apertura minima è una coppia vestita, cioè almeno due J, o un punteggio superiore.

Se nessun giocatore può aprire, le carte sono ritirate e viene giocata una nuova mano dove la combinazione minima sale a due Q. Se anche in questa mano nessuno può aprire, si ripete la procedura facendo salire ancora il punteggio minimo a due K (la cosiddetta "apertura ai K e Assi") fino a quando il piatto non viene vinto da qualcuno. Successivamente l'apertura torna a coppia di J.

Può aprire sempre chi ha un progetto bilaterale di scala reale (la "bilaterale reale"), cioè quattro carte in scala dello stesso seme.

Quando si ha un punteggio sufficiente per l'apertura, questa non è obbligatoria e il giocatore può anche decidere di non farla.
Se il giocatore che ha aperto, "l'apertore", vince la mano e si scopre che in realtà non aveva il punteggio per aprire, non ritira la vincita e tutti i giocatori riprendono le proprie puntate. Se è un altro giocatore a vincere la mano, il giocatore che ha fatto l'apertura senza averne i requisiti dovrà rimborsare il piatto iniziale.

Dopo che un giocatore ha aperto, gli altri possono vedere, cioè adeguarsi alla puntata, o rilanciare.

 

Cambio carte

La fase del cambio carte è conosciuta anche come accomodo. A cominciare dal primo giocatore a sinistra del mazziere, tutti possono sostituire fino a 4 carte della propria mano, ricevendone altrettante dal mazzo di carte, sempre coperte. Ci si può anche dicharare servito e non cambiare nessuna carta.

Se un giocatore cambia più di 3 carte, la quarta gli viene consegnata a parte, dopo che il mazziere ha distribuito il cambio a tutti gli altri. Fino a 3 carte vengono consegnate tutte insieme e subito.

Se le carte del mazzo non bastano per tutti i giocatori, si prendono le carte scartate fino a quel momento e si rimescolano andando a formare un nuovo mazzo.

Il cambio carte si può fare solo una volta, e dopo si procede all'ultima fase di puntate.

 

Ultimo giro di puntate

Il primo giocatore a parlare in questa fase è colui che nella fase di apertuta ha puntato aprendo il gioco, ha rilanciato o contro-rilanciato. Diverse le azioni che si possono fare durante questa fase:

  • Passare. Uscire dalla mano.
  • Bussare. Si passa la parola al giocatore dopo. Se tutti i giocatori bussano si va direttamente alla scoperta dei punti, lo showdown, e si assegna il piatto a chi ha fatto il punteggio maggiore.
  • Parola. Si passa parola al giocatore successivo. È valido soltanto se lo fanno tutti e non c'è nessuno che bussa o punta. Se tutti fanno parola dicendo "paròl", il piatto non viene assegnato. Nella mano seguente l'apertura minima diventa di due K e il nuovo piatto si chiama "piatto di paròl".
    Quei giocatori che non hanno partecipato alla mano precedente e vogliono ora entrare nel piatto, prima che inizi la mano devono adeguarsi e pagare una somma uguale a quella dei giocatori che già sono nel piatto. L'apertura minima diventa uguale al piatto.
  • Puntare. Si punta una somma e gli altri giocatori possono decidere se vedere, rilanciare o passare. Dopo una puntata non ci può essere un'altra puntata ma solo vedere, passare, rilanciare e contro rilanciare.
  • Rilanciare. Dopo una puntata o rilancio, puntare una somma superiore (se viene dopo un rilancio si chiama controrilancio).
  • Vedere. Adeguarsi all'ultima puntata o rilancio effettuato.

Se durante una qualsiasi fase di gioco un giocatore punta e gli altri giocatori passano tutti, vince subito il piatto, senza bisogno di continuare la mano. Non ha l'obbligo di mostrare le proprie carte.

Se un giocatore finisce tutte le proprie chips in una qualsiasi fase di gioco, rimane attivo fino alla fine ma partecipa solo al piatto formato fino a quel momento. Se questo succede con un solo altro giocatore in gioco, non ci sono altre puntate, e si continua normalmente il gioco. Se in gioco ci sono invece più di un giocatore, le puntate di questi vanno a formare un piatto aggiuntivo, a loro dedicato, chiamato piatto secondario.

 

Punteggi e vincita

Arrivati all'ultima fase di puntata, se è rimasto solo un giocatore in gioco questo prende tutto il piatto e non ha l'obbligo di mostrare il proprio punteggio.
Se in gioco c'è ancora più di un giocatore, il giocatore che ha fatto l'ultimo rilancio mostra le sue carte per primo. I giocatori che vengono dopo, se hanno un punteggio più basso possono scegliere di non mostrarlo.
Dopo che tutti i giocatori hanno esibito il proprio punto, chi ha la mano vincente si aggiudica il piatto.

 

Punteggi nel Poker a 5 Carte

A partire dalla più alta e proseguendo in ordine decrescente, il valore delle carte a 5 Card Draw è: A, K, Q, J, 10, 9, 8, 7, 6, 5. L'Asso è la carta che vale di più ma se devi inserirla nella scala più bassa, è anche quella col valore minimo.

Come già detto, il valore dei semi non è lo stesso ed è, dal più alto al più basso, Cuori, Quadri, Fiori e Picche che puoi ricordare facilmente grazie alla frase Come Quando Fuori Piove.

Le combinazioni possibili nel Poker all'italiana sono, in ordine decrescente:

Scala Reale. Cinque carte in scala dello stesso seme. Ad esempio K♦ Q♦ J♦ 10♦ 9♦. In caso di parità si va a guardare il valore del seme.
La scala reale massima di cuori, cioè A♥ K♥ Q♥ J♥ 10♥ è il punto più alto nel Poker a 5 Carte, ma se ci sono più giocatori con una scala reale, la scala minima di Picche diventa superiore alla massima di Cuori.

Poker. Ad esempio J-J-J-J-K. Quattro carte con lo stesso valore. Se ci sono due Poker uguali si va a guardare il valore della quinta carta e se anche questa è di identico valore, si va a guardarne il seme.

Colore. Cinque carte non in scala di seme identico. Ad esempio A♣ Q♣ 10♣ 9♣ 7♣. Fra due colori vince quello più alto secondo la regola Come Quando Fuori Piove. Se il seme è lo stesso si guarda il valore delle carte.
Nel Poker a 5 carte il Colore batte il Full al contrario che in altre varianti del Poker come il Texas Hold'em dove invece il Full batte il Colore. Questo perché nel Poker Texano usando un mazzo completo di 52 carte è più alta la probabilità di ottenere un colore rispetto a un full.

Full. Tre carte con lo stesso valore più una coppia. Ad esempio 10-10-10-Q-Q. Se due giocatori hanno lo stesso tris, conta il valore della coppia.

Scala. Sequenza di carte ordinate per valore, non di un unico seme. Ad esempio Q-J-10-9-8. Fra più scale vince quella con la carta di valore più alto e se c'è ancora parità, anche in questo caso si va a guardare il seme sempre secondo l'ordine Cuori, Quadri, Fiori, Picche.

Tris. Tre carte di identico valore. Ad esempio Q-Q-Q-10-8. Tra tris uguali per vincere conta il valore delle due carte rimanenti.

Doppia Coppia. Due coppie. Ad esempio K-K-10-10-8. Tra due o più doppie coppie, vince colui che ha la coppia di valore maggiore. In caso di parità si guarda la seconda coppia e in caso di ulteriore parità conta il valore della quinta carta spaiata. Se anche la quinta carta ha lo stesso valore, si guarda il seme di questa.

Coppia. Due carte dello stesso valore. Ad esempio Q-Q-J-9-7. Se c'è parità tra coppie conta il valore delle tre carte rimanenti. E se tutte le tre carte spaiate sono di egual valore, conta il seme.

Carta Alta. Ad esempio K-J-10-8-7. La combinazione più bassa. Tra più combinazioni con carta alta, vince quella che ha la carta di maggior valore. In caso di parità si va a guardare la seconda carta di maggior valore e così via. Se tutte e cinque le carte sono uguali, si va a confrontare i semi.

 

Varianti Poker a 5 Carte

Nei siti di Skill Games, si possono trovare diverse varianti del Poker all'italiana che si distinguono per limiti di puntata: No Limit (nessun limite), Pot Limit (limite del piatto) e Fixed Limit (con puntate e rilanci fissi).

Sono presenti inoltre le varianti del Giro pazzo e la Telesina, che a sua volta si differenzia in vari tipi, tra cui la Telesina con vela.

 

Ora che abbiamo visto come si gioca a Poker a 5 Carte, puoi mettere in pratica quello che hai imparato dal regolamento ufficiale del 5 Card Draw online nei siti consigliati nella prima parte dell'articolo. Se ti dovesse essere utile, sentiti libero di stampare queste istruzioni o di salvarle in PDF.

Photo credit: FreeImages/Jean Scheijen.