Las Vegas capitale del gioco d'azzardo, battuta Macao

Scritto da Alessandro Aggiornato il .

las vegas 2

Las Vegas da sempre nell'immaginario collettivo rappresenta la capitale mondiale del gioco d'azzardo.

Questo è stato vero fino a quanto i cinesi hanno deciso di legalizzare il gioco sull'isola di Macao. La crescita della nuova location del gioco asiatica è stata inizialmente notevole, mettendo in serio dubbio la leadership di Las Vegas negli ultimi anni.

Le capitali del gioco d'azzardo erano dunque diventate due.

Da un paio di anni a questa parte però abbiamo assistito a un calo repentino di Macao e una ripresa di Vegas. Secondo una recente indagine realizzata dall'agenzia finanziaria Fitch Rating, nel futuro sarà sempre Las Vegas la numero uno al mondo nel gioco.

La sua celebre Strip sarà ancora visitata da milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

La città di Las Vegas nei prossimi anni vedrà l'apertura di due grandi complessi di gioco e turistici, il Resorts World e il Corona Alon Las Vegas. Si tratta di investimenti da 4 miliardi di dollari.

Macao, dopo una rapida ascesa, negli ultimi 2 anni ha registrato un fatturato totale in costante calo, soprattutto a seguito delle decisioni del governo centrale di Pechino che si è schierato apertamente contro il gioco.

Prospettive future dunque nuovamente positive per Las Vegas, destinata a riconquistare il titolo di capitale mondiale del gioco d'azzardo.

Photo credit: Freeimages/Dale Becker.